Ristorante Il Gufo e la Civetta. Livorno. Degustazione di 9 portate a 20 €

Livorno.

Livorno fra palazzi gialli che contrastano la notte.

Finestre di lenzuola, luce e voci.

Bagni dismessi. Sinistra ovunque. Ovosodo.

Noi in cerca del Ristorante che abbiamo prenotato.

Cerchi e trovi.

Una piccola insegna, no anzi, una piccola ceramica o plastica attaccata alla parete.

Un disegno. Un gufo e una civetta.

E’ quello che cerchiamo.

Entrata mai vista per originalità. Una parete. Legno. Legno Scuro. Marrone. Quasi nero.

Sembra quella di un Club Berlinese.  Porta piccola di vetro. Sfondo di Luce celeste.

Non sembra di entrare in un ristorante.

Da dentro ci vedono e ci aprono la porta.

Franchini? Noi … si. Ci aspettavano. Eravamo in ritardo.

Entriamo.

La luce.

La sorpresa del fuori si trasforma in sorpresa del dentro.

Luminoso. Quasi tutto pieno.

Celeste. Verde. Piante. Anche le persone lo sembrano.

Quadri. Calici. Varietà di commensali.

Ci guardano quasi sorpresi.

Eravamo gli ultimi. Ci aspettavano.

Il ragazzo di sala ci domanda se è la prima volta che veniamo.

La nostra affermazione si trasforma in scelta fra menù di terra o mare.

Noi mare e vino bianco.

Bene partiamo è la sua risposta.

Sono le 21.10.

Vino della casa non male e subito mi faccio due calici di riscaldamento.

Appena finito il secondo calice.

Comincia un susseguirsi di piatti.

Antipasti. Sei antipasti.

Tutta la sala viene servita. Tutti mangiamo la solita cosa.

Atmosfera rilassante.

Ore 22.10 finiscono gli antipasti. Semplici ma stuzzicanti. Tutti finiti. Tutti goduti.

Poco dopo arriva il primo piatto.

Una crespella ai crostacei.

Storica di ricordi. Piatto dei ricordi. Da cerimonia. Classico Buono.

La degustazione di pesce finisce con un asciutto e croccante pesce fritto e verdure fritte.

Il vino è finito ovviamente.

Pausa sigaretta.

Arriva il dessert.

Crema di caffè con crema calda. Godereccio.

Caffè.

Il servizio gentile e professionale ci offre un amaro che accettiamo volentieri.

Tutti ci alziamo.

La sala si alza.

La cena è finita.

Il conto è alla cassa.

In un foglio quasi nascosto vedo le prenotazioni per Natale. Locale più o meno già tutto pieno.

Penso….la formula funziona.

Chiedo il conto.

20 € a persona.  Rimango sorpreso.

Ripenso… la formula non è male.

Ritorneremo.

Categoria: Trattoria Economica

IndirizzoLargo del Mercato Ortofrutticolo, 3, 57122 Livorno

Telefono347 333 3603

Fascia di Prezzo: 20 €

giovedì 20:15–00
venerdì 20:15–00
sabato 20:15–00
domenica 20:15–00
lunedì Chiuso
martedì 20:15–00
mercoledì 20:15–00

SEGUIMI SU FACEBOOK

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Tiziana Zanchi ha detto:

    Questo lo provo certamente !
    Grazie Riccardo 🙏

    Piace a 1 persona

  2. Riccardo Franchini ha detto:

    Grazie a Lei. 😀

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...