Born to run

CLICCA QUI.  SEGUIMI E GODI

Se esiste un periodo della mia vita al quale sono in qualche modo più legato è quello degli anni ’70, quando in televisione spopolavano film western, serie cult americane quali Happy Days e Starsky & Hutch e le radio trasmettevano la voce di un giovane Bruce Springsteen, destinato a diventare il re del rock. Icone…

via Born to run — Viaggiatore non per caso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...