Ristorante Galleria Numero 38. Lucca

Galleria Numero 38 Via Del Battistero 38 Lucca, Tel. 0583 491104

 

Fuori è freddo. Porta di entrata a vetro. Accanto un tavolino. Candela piatto bottiglia di vino.

Porta di entrata. Stanley Kubrick. Colori Stanley Kubrick.  L’occhio penetra ed entra a sbirciare.

Sembra di vederlo nell’ultimo tavolo al muro. Ci osserva.

Apriamo la porta. Ci osserva il mondo dell’arte.

Rosa verde celeste bianco. Opera d’arte seduta ci dà la buona sera. Inquietante. Suggestiva. Unica.

Ci accoglie il proprietario.

Giro della galleria. Scegliere il tavolo.

Tornarci per provarli tutti. Ognuno ha una vista che racconta qualcosa.

Gli occhi lavorano a mille.

E’ un Martedì qualunque. Galleria aperta da poco. Il Locale è nostro.

Lucca dorme quando c’è da scoprire. Lucca non è pronta.

Seduti.

Menù in mano. Scordarsi che eravamo lì per cena.

Siamo dentro una galleria d’arte. In questo momento ne facciamo parte.

La musica è spettacolare. Imprevista. Spazia. Sembra fluttuare. Venitela ad ascoltare.

La carta  menù e carta dei vini hanno la logica di una galleria d’arte. Puoi seguirla in ordine o fare tua l’ispirazione.

Poca pasta, anzi niente pasta.

Battuta al coltello pata negra maiale funghi tartare di tonno le prime opere che risaltano. Prezzi delle portate dai 10 ai 20 €

Valgiano Brunello Barbaresco Barolo. Le opere d’arte rinchiuse in bottiglia. Prezzi dei vini dai 13  €

Due calici di bollicine aperto al tavolo. Botto che risuona. Crostini di pane con friarielli caldi. Crostini di pane con prosciutto al coltello.

Questa l’entrée di benvenuto. La migliore entrée provata.

Tavolo finestra. Fuori giardino. Lucca che si innalza intorno. Finestre accese. Lenzuoli bianchi a catturare la luna.

Statue opere d’arte fanno da guardia.

La serata sarà bagnata da un’ ottima bottiglia di Barbaresco 2011. Gradi 14.

Prime portate.

Tartare di Fassona battuta al coltello con friarielli. 150 g. Intorno coriandoli di sapori e di scelte. Fresca. Ogni forchetta in bocca un coriandolo diverso.

Non basterebbe 1 kg.

Carpaccio di chianina, funghi freschi crudi  a fette, funghi trifolati (mai sentiti cosi buoni) parmigiano a pezzi. Olio.

Quando stavate leggendo avete goduto vero? Provate ad assaggiarlo.

Corrado il proprietario ci invita a vedere le opere della galleria. Stanze bianche quadri statue oggetti tutto parla. Tutto fa immaginare.

La musica continua il suo percorso. Fa viaggiare come uno speed. Guardo fuori.

Seconde portate.

Guancialino di suino in salsa aromatica e spezie con purè affumicato.

Vellutata di ceci con mazzancolle lardellata al pata negra.

Sorprendenti. Lardo di pata negra lo amo.

Le porzioni sono abbondanti. Da piatto unico.

Il Barbaresco ha finito il suo viaggio.

Ordiniamo un dessert. Torta alle erbe. Due calici di Malvasia. Ottima fusione.

Dispiace andare via.

Le opere d’arte meriterebbero contemplazione. Sono gelose.

I piatti l’ hanno avuta.

Una visita in galleria oltre che per gli occhi è diventata un piacere anche per il palato.

90 €  tutto compreso.

Stanley Kubrick ci saluta con un arrivederci.

VEDI LE FOTO

di Riccardo Franchini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...